Il liceo delle scienze umane


Obiettivi formativi

Liceo delle Scienze Umane è un ordine di studio preuniversitario, in grado di assicurare una valida preparazione culturale unitamente alla capacità di individuare ed utilizzare differenti risorse comunicative.

Si articola in due successivi bienni e un anno conclusivo. Sulla base della normativa ministeriale vigente, che prevede come obbligatorio il biennio superiore, alla fine del secondo anno l’alunno dovrà dimostrare di aver acquisito saperi e competenze declinati secondo assi culturali di riferimento (del linguaggio, matematico, scientifico-tecnologico e storico–sociale), che costituiscono il tessuto per la costruzione di successivi percorsi di apprendimento, oltre che le competenze fondamentali di cittadinanza, che completano la maturazione personale e favoriscono costruttive interazioni.

L'orizzonte culturale del sapere umanistico

Forniamo la conoscenza dei principali campi di indagine delle scienze umane e le competenze per confrontarsi e intervenire a livello della realtà sociale. Nell’ambito dell’autonomia, il curricolo è stato arricchito inserendo la seconda lingua straniera nell’intero quinquennio; l’informatica, volta all’acquisizione della patente europea (ECDL) nel biennio, aumentando le ore di matematica nel triennio. In tal modo si risponde alla richiesta del territorio, relativamente alla lingua tedesca, e si offre agli alunni la possibilità di conseguire una maggiore padronanza nell’uso degli strumenti tecnologici, oggi indispensabili per inserirsi nel mondo del lavoro. Inoltre una più ampia conoscenza della matematica rende il corso di studi propedeutico all’eventuale scelta di facoltà scientifiche universitarie


Comunicazioni scritte


Per la registrazione di tutte le valutazioni, ogni alunno è dotato dipassword personale, che dovrà essere richiesta in segreteria e con la quale i genitori possono in tempo reale controllare i risultati di test scritti e valutazioni orali. Gli alunni del biennio con profitto insufficiente in tre o più discipline, al momento della consegna del primo foglio informativo, a partire da dicembre verranno mensilmente monitorati dai docenti, che forniranno adeguate informazioni ai genitori tramite apposito modulo. Si ricorrerà inoltre ad informazioni scritte per comunicare iniziative riguardo a: sportelli, interventi di sostegno, attività didattiche extracurricolari, o problemi legati all'irregolarità della frequenza o a provvedimenti disciplinari. Ogni comunicazione dovrà essere controfirmata da un genitore per presa visione e riconsegnata all'insegnante interessato

Distribuzione fogli informativi e pagelle

A metà circa di ogni quadrimestre, gli insegnanti consegneranno ai genitori il foglio informativo (pagellino), durante il consiglio di classe aperto, che si terrà nelle date di seguito indicate. Il foglio informativo verrà comunque consegnato solo ai genitori. Alla fine del primo quadrimestre, gli insegnanti coordinatori di classe distribuiranno la pagella ministeriale ai genitori, i quali provvederanno a riconsegnarla debitamente firmata. Al termine dell'anno scolastico, la Preside, con i Coordinatori di classe, consegnerà ai genitori la pagella ministeriale che, firmata, rimarrà depositata in segreteria. Unitamente alla pagella, verranno fornite per iscritto le informazioni relative agli eventuali debiti formativi e alle attività di recupero.

Per il pagamento tramite bonifico bancario utilizzare il seguente riferimento bancario:

EDUCANDATO MARIA SS. BAMBINA
CONGREGAZIONE SUORE DI SANTA MARTA
BANCA PROSSIMA

IBAN: IT58 L033 5901 6001 0000 0122 231

(SPECIFICARE NELLA CAUSALE IL NOME DELL'ALUNNO/A)
Il doposcuola ed il prescuola sono compresi nelle rette. Il doposcuola è seguito da insegnanti ed educatori che seguono i ragazzi nello studio e nello svolgimento dei compiti.

Orario di ricevimento settimanale

I genitori, che desiderano incontrare individualmente la Preside e i docenti, sono invitati a fissare l'appuntamento con qualche giorno di anticipo e mediante diario, tenuto conto degli orari di ricevimento che saranno comunicati entro il mese di Ottobre. Qualora lo desiderassero, i genitori possono concordare con gli insegnanti un colloquio anche in altro orario, sempre tramite richiesta scritta.

Ricevimenti periodici

Si terranno, con il seguente calendario, incontri quadrimestrali durante i quali sarà possibile per i genitori e gli alunni incontrare singolarmente gli insegnanti componenti l'intero consiglio di asse.

Lun-Ven

Sabato

  • 1ª ORA dalle: 8:30 - 9:25
  • 2ª ORA dalle: 9:25 - 10:20
  • 1ª ORA dalle: 8:30 - 9:25
  • 2ª ORA dalle: 9:25 - 10:20
  • 3ª ORA dalle: 10:20 - 11:05
  • INTERVALLO: dalle 10:20 alle 10:35
  • INTERVALLO: dalle 11:05 alle 11:15
  • 3ª ORA dalle: 10:35 - 11:30
  • 4ª ORA dalle: 11:30 - 12:25
  • 5ª ORA dalle: 12:25 - 13:20
  • 4ª ORA dalle: 11:15 - 12:05
  • 5ª ORA dalle: 12:05 - 13:00
    • 13:00 Fine delle lezioni

    Pomeriggio

    • Pranzo : dalle 13:20 - 14:00
    • Pausa : dalle 14:00 - 14:50
    • LEZIONI POMERIDIANE : dalle 15:00 - 17:00
      MARTEDÌ POMERIGGIO : lezione dalle 14:00 alle 17:00
    • FINE DELLE LEZIONI 17:00